Tommaso Masciantonio
Ordina per Ordina per

Tommaso Masciantonio

L’azienda agricola nasce nel 1874 per opera di Tommaso Masciantonio, trisavolo dell’attuale titolare, il frantoio nel 1948 grazie a Tommaso Masciantonio, il nonno. Il giovane Tommaso Masciantonio, che oggi gestisce il Trappeto non fa certo rimpiangere il valore delle precedenti generazioni e anzi sta facendo incetta di premi e riconoscimenti. I 4000 olivi si trovano sulle alture che dividono il mare dalla Majella, a circa 450 metri di altitudine.

Un amore lungo centocinquant’anni sono un pezzo di storia dell’olivicoltura regionale i Masciantonio, nella cui vita e lavoro ritroviamo i valori del nostro territorio. Coltivano esclusivamente varietà autoctone  e il rispetto della terra e della natura si uniscono a quell’umiltà e a quella tenacia contadine che immutate hanno attraversato molte generazioni.